fbpx

Manutenzione strade e scuole : pochi spicci dalla Finanziaria per le Marche.

condividi se ti piace!

Ancona, ultima tra le quattro Province marchigiane , ma davvero poco considerata anche  a livello nazionale.

Via libera alla ripartizione dei 250 milioni assegnati dalla legge di Bilancio 2019 alle Province per la manutenzione di strade e scuole e la loro messa in sicurezza.

In Conferenza Stato-Città-Autonomie locali è stata raggiunta l’intesa che dà il via libera al decreto del Ministero dell’Interno di concerto con i Ministeri dell’Economia e delle Infrastrutture che ha stanziato 250 milioni di euro annui per gli anni dal 2019 al 2033, da destinare al finanziamento di interventi per la sicurezza a valenza pluriennale.

Ai sensi dell’art. 1, comma 889, della legge di Bilancio 2019 (legge 145/2018) si ha:

Alle province delle regioni a statuto ordinario è attribuito un contributo di 250 milioni di euro annui per gli anni dal 2019 al 2033 da destinare al finanziamento di piani di sicurezza a valenza pluriennale per la manutenzione di strade e di scuole. Il contributo di cui al primo periodo è ripartito, con decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, previa intesa in sede di Conferenza Stato-città ed autonomie locali, da emanare entro il 20 gennaio 2019…

1.561.606 euro per la manutenzione di 850 km di strade provinciali e la sicurezza di decine di scuole

Destinati all’abbandono

1/3 rispetto alla provincia di Pesaro e Urbino e comunque ultimi in Regione.

“Lassù qualcuno ci ama”

Archivi

shares
error: Content is protected !!