fbpx

La classifica del Quotidiano Economico usa dati del 2013

La classifica di ITALIA OGGI usa dati del 2013 gli stessi utilizzati lo scorso anno

condividi se ti piace!

Abbiamo voluto analizzare la classifica sulla “qualità della vita” di  “ITALIA OGGI” e ne  è scaturita una incredibile sorpresa.

I dati sulla SALUTE sono del 2013 e sono gli stessi usati per la classifica del 2017!

Approfondendo i contenuti con un’analisi comparativa tra gli indicatori si rimane sorpresi dal fatto che i riferimenti utilizzati nel 2018  per stilare la classifica sono gli stessi del 2017!!

Nella SALUTE tutto rimane immutato e fermo al 2013! Ancona è al  3° posto così come lo era nel 2017, visto che i dati sono gli stessi.

i dati del 2017 e del 2018 sono gli stessi, riferiti al 2013

Non solo i dati ma addirittura l’impaginato e i contenuti sono gli stessi (pagina 57 del 2018 era pagina 49 nel 2017). L’unica modifica è il cambiamento del logo dell’insersione pubblicitaria! Stessi testi,  immagini e numeri!

evidenziato il riferimento all’anno 2013

La questione di maggior rilievo, oltre alla caduta di stile del quotidiano, che ripete le pagine dell’anno precedente senza cambiare una virgola, è che gli indicatori sono riferiti ai dati dell’anno 2013.

Non alcuni dati , ma tutti gli indicatori sulla SALUTE sono relativi al 2013.

ITALIA OGGI probabilmente tradisce la fiducia dei lettori cui incarta una “sola” da “3 euro”. Lo fa non rispetto ad Ancona,  ma al  “sistema paese”. In ogni dove in questo periodo si parla di questa classifica con giudizi e considerazioni di carattere politico e tecnico.

Rispetto ad una classifica con dati che si ripetono e che si riferiscono a 5 anni prima quantomento ci saremmo aspettati che il DG di TORRETTE non commentase orgoglioso!?

Lui i dati dovrebbe conoscerli!

Se non esistono “banche dati aggiornate” è doveroso per una corretta comunicazione dire: non ci sono dati aggiornati e la fotografia del sistema salute è ferma al 2013! Stai leggendo  le stesse pagine dello scorso anno.

Siamo al 3° posto o meglio nel 2013 eravamo al 3° posto, anche se a questo punto il “forse” è d’obbligo.

E se la “fortuna” e cieca , la lotteria dei numeri, con ANCONA  è davvero generosa.

Certo è che chi fa queste cose dovrebbe fare “penitenza” !

Archivi

shares
error: Content is protected !!